Clicca per visitare il sitoClicca per visitare il sito


Username 
Password



Presentazioni Tecniche
Registrati all'associazione
e accedi coi tuoi dati alle presentazioni






Sponsor


Convenzioni Firepro

Patrocini e riconoscimenti



Archivio notizie
BERGAMO, 30/05/2016 - METODI DI VERIFICA DELLA RESISTENZA AL FUOCO
CASERTA - 23/02/2016


BERGAMO, 30/05/2016 - METODI DI VERIFICA DELLA RESISTENZA AL FUOCO (...)
           Clicca per aprire e chiudere il dettaglio...

METODI DI VERIFICA DELLA RESISTENZA AL FUOCO DELLE STRUTTURE ED INTONACI PROTETTIVI. Dalla verifica strutturale alla compilazione del modello CERT-REI delle strutture protette


Contenuti del corso

Il DM 16 febbraio 2007 e le modalit� di verifica della resistenza al fuoco degli elementi strutturali e di compartimentazione.

Le modalit� di calcolo del carico di incendio e i livelli di prestazione per la definizione della classe di resistenza al fuoco richiesta.

Le novit� introdotte dal DM 09/03/2007 per la verifica della resistenza al fuoco di elementi strutturali e di compartimentazione.

Modalit� di verifica della resistenza al fuoco secondo gli Eurocodici.

Certificazioni degli intonaci per la protezione al fuoco.

Analisi delle procedure di test in laboratorio per intonaci protettivi applicati su strutture in acciaio secondo normativa EN 13381-4, di strutture in calcestruzzo secondo normativa EN 13381-3, si solai in calcestruzzo e lamiera grecata collaborante secondo normativa EN 13381-5.

Analisi della normativa UNI 10898-3 inerente alla Modalit� di controllo dell�applicazione di sistemi protettivi spruzzati.

Analisi dei parametri interessati e le rispettive modalit� di verifica finale dei protettivi applicati.

Esempi di elaborazione dei dati raccolti in un cantiere, finalizzati alla validazione degli spessori previsti da progetto ed asseverati nel CERT-REI.

Analisi di un documento tipo e dei suoi contenuti.

 

Coordinatore

Marco CELERI � Referente CIPI per l�Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Bergamo

Tutor

Rudj CADEI � Membro CIPI per l�Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Bergamo

 

Relatori

Diego CECCHINATO

Responsabile Tecnico divisione fuoco Protherm � Edilteco SpA

Pietro MONACO

Partecipa al GL UNI Ingegneria della sicurezza contro l'incendio - Namirial SpA






CASERTA - 23/02/2016
           Clicca per aprire e chiudere il dettaglio...


CASERTA - SISTEMI EVAC
           Clicca per aprire e chiudere il dettaglio...

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

con la collaborazione di Associazione Firepro

 

organizza il seminario sul tema:

 

SISTEMI EVAC:

Sistemi audio di allarme ed evacuazione guidata e linee di interconnessione

 

28 ottobre 2015

 

c/o

Grand Hotel Vanvitelli

Viale Carlo III

81100 Caserta

( H. 14.00 - 20.00 )



Seminario a partecipazione gratuita (n. 3 ore)

 

Contenuti del seminario

Norma di progettazione UNI ISO7240-19:2010 e cenni sulle norme EN54-16 ed EN54-24.

L�importanza dell�analisi acustica degli ambienti complessi al fine di condurre una progettazione corretta.

Esame degli errori comuni che potrebbero compromettere l�intelligibilit� del sistema.

Verifica dell�intelligibilit� e rilascio del sistema.

Nuove norme per le linee di interconnessione per i sistemi EVAC (CEI 20-105 V1 CEI EN 60332, EN 50200, �).

Indicazioni normative da prescrivere ai fini progettuali, obblighi e responsabilit� del progettista e dell�installatore.

Analisi della documentazione tecnica da richiedere secondo l�allegato A della norma progettuale UNI 9795:2013.

Obiettivi del seminario

Comprendere gli elementi fondamentali in ambito acustico per una corretta progettazione.

Leggere i certificati di prodotto in maniera critica.

Risolvere le ambiguit� tra EN60849 e UNI ISO 7240-19:2010.

Fornire le indicazioni al fine di consentire al professionista di distinguere e identificare le tipologie delle linee di interconnessione in linea ai requisiti legislativi vigenti.

 

Programma

 

[ 14.00 ] Registrazione partecipanti

 

[ 14.30 ] Antonio Manzella

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Caserta

Commissione Prevenzione Incendi

Introduzione

 

[ 15.00 ] Domenico Di Bartolomeo

Comandante Provinciale Vigili del Fuoco di Caserta

Inquadramento dell�argomento e importanza della gestione dell�esodo

 

[ 15.30 ] Domenico Nadal

Membro della commissione tecnica CEI CT79, per la nuova EN50849 (prossima release della EN60849 del gruppo CT100)

Jorge Zunino

Tecnico Competente in Acustica Applicata L. 447/95, tecnico del Suono DGR. 253/04 N�1

 

Storia della norma EVAC.

Elementi necessari per una corretta progettazione.

Fondamenti di acustica: come arrivare a comprendere lo STI.

Altoparlanti, perch� la potenza � insignificante ai fini acustici.

Esempi di progettazione di un sistema EVAC realmente a norma.

 

[ 17.30 ] Andrea Francesco Moneta

Membro UNI TC 72 �GL Rivelazione incendi�

 

Caratteristiche delle linee di interconnessione resistenti al fuoco.

Indicazioni delle norme di sistema UNI 9795:2013.

Metodologie di prova (EN 50200 CEI EN 60332).

Norme costruttive (CEI 20-105 V1).

 

[ 18.30 ] Dibattito e risposte ai quesiti

 

[ 19.00 ] Chiusura seminario con aperitivo

 

La frequenza completa al seminario attribuir�:

  • n. 3 ore di aggiornamento per professionisti antincendio, ai sensi dell�art.7 del DM 05.08.2011 (in fase di accreditamento)

  • n. 3 CFP per gli ingegneri iscritti all�Albo, ai sensi del �Regolamento per la formazione professionale continua, in attuazione dell�art. 7 del DPR 7 agosto 2012, n. 137�

     

     

A conclusione del seminario ai partecipanti sar� offerta la possibilit� di intrattenersi con i relatori per approfondimenti tecnico-progettuali.






Firepro fornisce progetti formativi personalizzati, per aziende e studi professionali, da eseguire a domicilio o presso le ns. strutture. Per ricevere dettagli e informazioni contattare: formazione@associazionefirepro.it

Webdesign by 24 consulting srl