Verona > SEMINARIO > LE GIORNATE DELLA PREVENZIONE INCENDI

VERONA – 27 NOVEMBRE 2018
Crowne Plaza Verona Fiera
via Belgio 16, 37135 Verona
H. 10:00 – 13:00

PARTECIPAZIONE GRATUITA

Seminario valido per l’aggiornamento dei professionisti abilitati in materia di prevenzione incendi iscritti nell’elenco ministeriale, ai sensi dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011

Seminario valido per il rilascio di CFP per gli Ingegneri

LE GIORNATE DELLA PREVENZIONE INCENDI


SEMINARIO 27/11/18 | ORE 10:00-13:00
Impiego ed evoluzione del “Codice” di prevenzione incendi a tre anni dalla sua pubblicazione


ORGANIZZATO DA

ORDINE DEGLI INGEGNERI
DELLA PROVINCIA DI VERONA

IN COLLABORAZIONE CON

ASSOCIAZIONE FIREPRO

ASSOCIAZIONE PREVENZIONEINCENDITALIA

Verona > SEMINARIO > LE GIORNATE DELLA PREVENZIONE INCENDI

VERONA – 27 NOVEMBRE 2018
Crowne Plaza Verona Fiera
via Belgio 16, 37135 Verona
H. 14:00 – 18:00

PARTECIPAZIONE GRATUITA

Seminario valido per l’aggiornamento dei professionisti abilitati in materia di prevenzione incendi iscritti nell’elenco ministeriale, ai sensi dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011

Seminario valido per il rilascio di CFP per gli Ingegneri

LE GIORNATE DELLA PREVENZIONE INCENDI


SEMINARIO 27/11/18 | ORE 14:00-18:00
La documentazione in fase di SCIA e di rinnovo periodico, contenuti e responsabilità


ORGANIZZATO DA

ORDINE DEGLI INGEGNERI
DELLA PROVINCIA DI VERONA

IN COLLABORAZIONE CON

ASSOCIAZIONE FIREPRO

ASSOCIAZIONE PREVENZIONEINCENDITALIA

Roma > FIRE EVAC TOUR 2018

ROMA – 22 OTTOBRE 2018
Hotel dei Congressi
Viale Shakespeare, 29 – 00144 Roma
H. 14:00 – 19:30

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria

FIRE EVAC TOUR 2018
Progettare con Fire Safety Engineering

CONTENUTI E OBIETTIVI

Contenuti

Il Fire Evac Tour è un evento tecnico normativo itinerante dedicato al mondo del progettista di sistemi di emergenza, sia essi di rivelazione incendio che di evacuazione vocale.
L’edizione 2018 del FIRE EVAC TOUR dedicherà la sua attenzione al Codice di Prevenzione Incendi e al Regolamento UE 305/2011 meglio noto come Regolamento CPR.
Un’occasione unica in cui verranno approfonditi tutti gli aspetti normativi dei due temi.

PROGRAMMA

ore 14.00 Registrazione evento
ore 14.30 Inizio lavori

FABIO BORGHINI
Progettare un sistema di rivelazione incendio mediante la Fire Safety Enginering: Approccio, metodi e soluzioni.

LUCA GALLI
Fire Safety Engineering: applicazione nei sistemi di allarme vocale

ore 16.45 Coffee break

ANDREA MONETA
– Regolamento prodotti da Costruzione UE 305/2011, DL 106 (Sanzioni amministrative e responsabilità penali del costruttore del progettista e dell’installatore)
– Approfondimento normativo specifico sulle linee di interconnessione di un sistema di rivelazione fumi e di un sistema di Evacuazione audio vocale.

ore 19.30 Chiusura lavori

ORGANIZZATO DA

FIRE EVAC TOUR 2018

IN COLLABORAZIONE CON

ASSOCIAZIONE FIREPRO

RELATORI

Fabio BORGHINI – Bosch Security Systems SpA, esperto di prevenzione incendi, Membro del Gruppo Fire ANIE Sicurezza, partecipa a UNI  TC 72 “GL Rivelazione Incendi”, Working Group CEN/TC34.
Luca GALLI – Bosch Security Systems SpA, Product Manager Bosch Audio, partecipa a UNI Working Group CEN/TC34, membro della commissione didattica ANIE sistemi EVAC.
Andrea Francesco MONETABeta Cavi srl, partecipa a UNI Working Group CEN/TC34, CEI Working Group TC46, membro della commissione didattica ANIE sistemi FIRE – EVAC.

Pistoia > FIRE EVAC TOUR 2018

PISTOIA – 19 OTTOBRE 2018
Nursery eCampus
Via Bonellina 116 – 51100 Pistoia
H. 14:00 – 19:30

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria

FIRE EVAC TOUR 2018
Progettare con Fire Safety Engineering

CONTENUTI E OBIETTIVI

Contenuti

Il Fire Evac Tour è un evento tecnico normativo itinerante dedicato al mondo del progettista di sistemi di emergenza, sia essi di rivelazione incendio che di evacuazione vocale.
L’edizione 2018 del FIRE EVAC TOUR dedicherà la sua attenzione al Codice di Prevenzione Incendi e al Regolamento UE 305/2011 meglio noto come Regolamento CPR.
Un’occasione unica in cui verranno approfonditi tutti gli aspetti normativi dei due temi.

PROGRAMMA

ore 14.00 Registrazione evento
ore 14.30 Inizio lavori

FABRIZIO VESTRUCCI
L’ingegneria della sicurezza antincendio e il processo prestazionale – elementi introduttivi alla fire safety engineering

FABIO BORGHINI
Progettare un sistema di rivelazione incendio mediante la Fire Safety Enginering: Approccio, metodi e soluzioni.

LUCA GALLI
Fire Safety Engineering: applicazione nei sistemi di allarme vocale

ore 16.45 Coffee break

ANDREA MONETA
– Regolamento prodotti da Costruzione UE 305/2011, DL 106 (Sanzioni amministrative e responsabilità penali del costruttore del progettista e dell’installatore)
– Approfondimento normativo specifico sulle linee di interconnessione di un sistema di rivelazione fumi e di un sistema di Evacuazione audio vocale.

ore 19.30 Chiusura lavori

ORGANIZZATO DA

FIRE EVAC TOUR 2018

IN COLLABORAZIONE CON

ASSOCIAZIONE FIREPRO

RELATORI

Fabio BORGHINI – Bosch Security Systems SpA, esperto di prevenzione incendi, Membro del Gruppo Fire ANIE Sicurezza, partecipa a UNI  TC 72 “GL Rivelazione Incendi”, Working Group CEN/TC34.
Fabrizio VESTRUCCI Funzionario tecnico del Dipartimento dei Vigili del Fuoco
Luca GALLI – Bosch Security Systems SpA, Product Manager Bosch Audio, partecipa a UNI Working Group CEN/TC34, membro della commissione didattica ANIE sistemi EVAC.
Andrea Francesco MONETABeta Cavi srl, partecipa a UNI Working Group CEN/TC34, CEI Working Group TC46, membro della commissione didattica ANIE sistemi FIRE – EVAC.

Bologna > FIRE EVAC TOUR 2018

BOLOGNA – 18 OTTOBRE 2018
Hotel Savoia Regency
Via del Pilastro 2 – 40127 Bologna
H. 14:00 – 19:30

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria

FIRE EVAC TOUR 2018
Progettare con Fire Safety Engineering

CONTENUTI E OBIETTIVI

Contenuti

Il Fire Evac Tour è un evento tecnico normativo itinerante dedicato al mondo del progettista di sistemi di emergenza, sia essi di rivelazione incendio che di evacuazione vocale.
L’edizione 2018 del FIRE EVAC TOUR dedicherà la sua attenzione al Codice di Prevenzione Incendi e al Regolamento UE 305/2011 meglio noto come Regolamento CPR.
Un’occasione unica in cui verranno approfonditi tutti gli aspetti normativi dei due temi.

PROGRAMMA

ore 14.00 Registrazione evento
ore 14.30 Inizio lavori

FABIO BORGHINI
Progettare un sistema di rivelazione incendio mediante la Fire Safety Enginering: Approccio, metodi e soluzioni.

LUCA GALLI
Fire Safety Engineering: applicazione nei sistemi di allarme vocale

ore 16.45 Coffee break

ANDREA MONETA
– Regolamento prodotti da Costruzione UE 305/2011, DL 106 (Sanzioni amministrative e responsabilità penali del costruttore del progettista e dell’installatore)
– Approfondimento normativo specifico sulle linee di interconnessione di un sistema di rivelazione fumi e di un sistema di Evacuazione audio vocale.

ore 19.30 Chiusura lavori

ORGANIZZATO DA

FIRE EVAC TOUR 2018

IN COLLABORAZIONE CON

ASSOCIAZIONE FIREPRO

RELATORI

Fabio BORGHINI – Bosch Security Systems SpA, esperto di prevenzione incendi, Membro del Gruppo Fire ANIE Sicurezza, partecipa a UNI  TC 72 “GL Rivelazione Incendi”, Working Group CEN/TC34.
Luca GALLI – Bosch Security Systems SpA, Product Manager Bosch Audio, partecipa a UNI Working Group CEN/TC34, membro della commissione didattica ANIE sistemi EVAC.
Andrea Francesco MONETABeta Cavi srl, partecipa a UNI Working Group CEN/TC34, CEI Working Group TC46, membro della commissione didattica ANIE sistemi FIRE – EVAC.

Venezia > FIRE EVAC TOUR 2018

VENEZIA – 17 OTTOBRE 2018
Holiday Inn Venice – Mestre Marghera
Rotonda Romea 1-2, Marghera – 30175 Venezia
H. 14:00 – 19:30

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria

FIRE EVAC TOUR 2018
Progettare con Fire Safety Engineering

CONTENUTI E OBIETTIVI

Contenuti

Il Fire Evac Tour è un evento tecnico normativo itinerante dedicato al mondo del progettista di sistemi di emergenza, sia essi di rivelazione incendio che di evacuazione vocale.
L’edizione 2018 del FIRE EVAC TOUR dedicherà la sua attenzione al Codice di Prevenzione Incendi e al Regolamento UE 305/2011 meglio noto come Regolamento CPR.
Un’occasione unica in cui verranno approfonditi tutti gli aspetti normativi dei due temi.

PROGRAMMA

ore 14.00 Registrazione evento
ore 14.30 Inizio lavori

FABIO BORGHINI
Progettare un sistema di rivelazione incendio mediante la Fire Safety Enginering: Approccio, metodi e soluzioni.

LUCA GALLI
Fire Safety Engineering: applicazione nei sistemi di allarme vocale

ore 16.45 Coffee break

ANDREA MONETA
– Regolamento prodotti da Costruzione UE 305/2011, DL 106 (Sanzioni amministrative e responsabilità penali del costruttore del progettista e dell’installatore)
– Approfondimento normativo specifico sulle linee di interconnessione di un sistema di rivelazione fumi e di un sistema di Evacuazione audio vocale.

ore 19.30 Chiusura lavori

ORGANIZZATO DA

FIRE EVAC TOUR 2018

IN COLLABORAZIONE CON

ASSOCIAZIONE FIREPRO

RELATORI

Fabio BORGHINI – Bosch Security Systems SpA, esperto di prevenzione incendi, Membro del Gruppo Fire ANIE Sicurezza, partecipa a UNI  TC 72 “GL Rivelazione Incendi”, Working Group CEN/TC34.
Luca GALLI – Bosch Security Systems SpA, Product Manager Bosch Audio, partecipa a UNI Working Group CEN/TC34, membro della commissione didattica ANIE sistemi EVAC.
Andrea Francesco MONETABeta Cavi srl, partecipa a UNI Working Group CEN/TC34, CEI Working Group TC46, membro della commissione didattica ANIE sistemi FIRE – EVAC.

Milano > FIRE EVAC TOUR 2018

MILANO – 15 OTTOBRE 2018
Royal Garden Hotel | Convention & Events Dept.
Via G. di Vittorio, 4 – 20090 Asssago – Milano
H. 14:00 – 19:30

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria

FIRE EVAC TOUR 2018
Progettare con Fire Safety Engineering

CONTENUTI E OBIETTIVI

Contenuti

Il Fire Evac Tour è un evento tecnico normativo itinerante dedicato al mondo del progettista di sistemi di emergenza, sia essi di rivelazione incendio che di evacuazione vocale.
L’edizione 2018 del FIRE EVAC TOUR dedicherà la sua attenzione al Codice di Prevenzione Incendi e al Regolamento UE 305/2011 meglio noto come Regolamento CPR.
Un’occasione unica in cui verranno approfonditi tutti gli aspetti normativi dei due temi.

PROGRAMMA

ore 14.00 Registrazione evento
ore 14.30 Inizio lavori

PIERGIACOMO CANCELLIERE
La progettazione prestazionale della sicurezza antincendio FSE alla luce del “Nuovo codice di prevenzione incendi”

FABIO BORGHINI
Progettare un sistema di rivelazione incendio mediante la Fire Safety Enginering: Approccio, metodi e soluzioni.

LUCA GALLI
Fire Safety Engineering: applicazione nei sistemi di allarme vocale

ore 16.45 Coffee break

ANDREA MONETA
– Regolamento prodotti da Costruzione UE 305/2011, DL 106 (Sanzioni amministrative e responsabilità penali del costruttore del progettista e dell’installatore)
– Approfondimento normativo specifico sulle linee di interconnessione di un sistema di rivelazione fumi e di un sistema di Evacuazione audio vocale.

ore 19.30 Chiusura lavori

ORGANIZZATO DA

FIRE EVAC TOUR 2018

IN COLLABORAZIONE CON

ASSOCIAZIONE FIREPRO

RELATORI

Fabio BORGHINI – Bosch Security Systems SpA, esperto di prevenzione incendi, Membro del Gruppo Fire ANIE Sicurezza, partecipa a UNI  TC 72 “GL Rivelazione Incendi”, Working Group CEN/TC34.
Piergiacomo CANCELLIERE C.N.VV.F. (Area V – D.C.P.S.T.)
Luca GALLI – Bosch Security Systems SpA, Product Manager Bosch Audio, partecipa a UNI Working Group CEN/TC34, membro della commissione didattica ANIE sistemi EVAC.
Andrea Francesco MONETABeta Cavi srl, partecipa a UNI Working Group CEN/TC34, CEI Working Group TC46, membro della commissione didattica ANIE sistemi FIRE – EVAC.

Roma_seminario > PROGETTAZIONE PRESTAZIONALE

ROMA – 28 GIUGNO 2018
Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale “Sapienza” – Università di Roma
Sala del chiostro – Via Eudossiana 18, Roma
H. 14:45 – 19:30

Seminario accreditato per il rilascio di CFP (crediti formativi professionali, DPR 137 del 7/8/2012)
Ordine degli Ingegneri di Roma
– la partecipazione a questo evento riconosce agli Ingegneri n.4 Crediti Formativi Professionali
Collegio Geometri e GL di Roma
– la partecipazione a questo evento riconosce ai Geometri n.2 Crediti Formativi Professionali

Seminario a partecipazione GRATUITA, previa iscrizione attraverso modulo online

SEMINARIO
PROGETTAZIONE PRESTAZIONALE DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO E VALUTAZIONE QUANTITATIVA DEL RISCHIO

CONTENUTI E OBIETTIVI

Contenuti
Il seminario ha lo scopo di descrivere i criteri di progettazione della prevenzione incendi basati su obiettivi prestazionali della sicurezza antincendio, resi possibili grazie al Codice di Prevenzione Incendi, pubblicato con il DM del 3 agosto 2015, che lo rende alternativo alle normative oggi in vigore.

Saranno trattate, nei diversi interventi, le modalità di progettazione prestazionale che permettono di impostare i progetti attraverso criteri di valutazione,  descrivendo le linee generali relative a protezione passiva, protezione attiva e gestione della sicurezza antincendio, fino a presentare uno degli obiettivi principali della prevenzione incendi, rappresentato dalla salvaguardia delle persone attraverso una corretta evacuazione dei locali protetti.

ORGANIZZATO DA

PROSPECTA FORMAZIONE

ASSOCIAZIONE FIREPRO

Iscriviti al corso.

Usa questo semplice form per iscriverti a questo evento.

Ancona_seminario > PROTEZIONE PASSIVA

ANCONA – 19 APRILE 2018
Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino
Via Fioretti, 2/A – Ancona
H. 14:30 – 19:30

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria
LE ISCRIZIONI VERRANNO RACCOLTE FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI

Seminario valido, ai sensi dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011, per n. 4 ore di aggiornamento per i professionisti abilitati in materia di Prevenzione Incendi iscritti negli elenchi del Ministero dell’Interno.

Il seminario è valevole:
4 CFP in base al Regolamento per la formazione dei Periti Industriali
4 CFP in base al Regolamento per la formazione degli Ingegneri

SEMINARIO
RESISTENZA AL FUOCO – Certificazioni di resistenza al fuoco e protettivi antincendio

CONTENUTI E OBIETTIVI

Contenuti
Scenario normativo sulla resistenza al fuoco. Protezione passiva e certificazione della resistenza al fuoco degli elementi costruttivi. Analisi dei modelli CERT REI per le certificazioni di resistenza al fuoco da allegare all’asseverazione per la SCIA.
Le modalità di calcolo del carico di incendio e i livelli di prestazione per la definizione della classe di resistenza al fuoco richiesta. La definizione degli scenari di incendio, analisi degli incendi convenzionali di progetto. Il processo di valutazione nell’ambito dell’approccio ingegneristico e gli ambiti di applicazione dell’approccio prestazionale.

Programma

[ 15:00 ]
ing. Filippo Luna
Presidente della Categoria Impianti
Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino
Saluti di benvenuto

[ 15:30 ]
Funzionario del Comando Provinciale Vigili del Fuoco Ancona
Introduzione

[ 16:30 ]
Claudio Traverso
Associazione Firepro

Certificazioni di resistenza al fuoco
Accenni al DM 16/2/07, DPR 151/11 e DM 3/8/15
Certificazioni di resistenza al fuoco con metodo sperimentale.
Norme di prova per elementi strutturali e relative classificazioni.
Compilazione modelli CERT REI

[ 18:00 ]
Pietro Monaco
Associazione Firepro

Valutazione della resistenza al fuoco con metodo analitico e approccio prestazionale
Metodi di verifica della resistenza al fuoco
Scenari e incendi convenzionali di progetto
Processo di valutazione e nell’ambito dell’approccio ingegneristico.

ore 19:30 Fine seminario e firma in uscita

ORGANIZZATO DA

ASSOCIAZIONE FIREPRO

IN COLLABORAZIONE CON

COLLEGIO DEI PERITI INDUSTRIALI E DELI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI DELLE PROVINCE DI ANCONA E MACERATA

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ANCONA

CON LA PARTECIPAZIONE DI

CONFARTIGIANATO IMPRESE DI ANCONA – PESARP E URBINO

RELATORI

Claudio TRAVERSO
Associazione Firepro, Direttore tecnico Etex Building Performance S.p.A. Professionista antincendio secondo D.L. 139/2006 (ex Legge 818/84). Esperto nel campo dei protettivi dal fuoco e della normazione di prevenzione incendi

Pietro MONACO
Associazione Firepro, Namirial SpA, partecipa al GL UNI “Ingegneria della sicurezza contro l’incendio” della Commissione “Comportamento all’incendio”

Iscriviti al corso.

Usa questo semplice form per iscriverti a questo evento.

Brescia_seminario > PROTEZIONE PASSIVA

BRESCIA – 4 APRILE 2018
Ordine degli Ingegneri della Provincia di Brescia
Via Cefalonia, 70 – Brescia
H. 14:00 – 18:30

SEMINARIO A PARTECIPAZIONE GRATUITA – Condizioni di partecipazione visibili in locandina e sul sito dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Brescia

SEMINARIO
METODI DI VERIFICA DELLA RESISTENZA AL FUOCO DELLE STRUTTURE ED INTONACI PROTETTIVI, DALLA VERIFICA STRUTTURALE ALLA COMPILAZIONE DEL MODELLO CERT-REI DELE STRUTTURE PROTETTE

CONTENUTI E OBIETTIVI

Programma: 

14.00 Registrazione dei partecipanti

14.30 Inizio lavori

14.30 – 15.30 Introduzione: ING. AGATINO CARROLO – Comandante VV.FF. Brescia 

Argomenti: 

  • • Nuove certificazioni europee per gli intonaci protettivi al fuoco per strutture.
  • • Analisi dei rapporti di classificazione.
  • • Esempi pratici di protezione passiva con intonaci, dimensionamento e verifica dell’applicazione.
  • • Introduzione al DM 9 marzo 2007.
  • • Metodi di verifica della resistenza al fuoco.
  • • La resistenza al fuoco dal D.M. 09/03/2007 al nuovo Codice di Prevenzione Incendi.

18.30 Fine lavori

ORGANIZZATO DA

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BRESCIA

RELATORI

Dott. Ing. Agatino CARROLO – Comandante VV.FF. Brescia

Dott. Ing. Diego CECCHINATO

Dott. Pietro MONACO